IT | EN

ContattaciContattaci

Contattaci

Contattaci

ContactsContacts

Contacts

Contacts

Benvenuti #aCasaPennisi,
il nostro open space, quello dell’affettuosa accoglienza, quello della porta aperta alle grandi scoperte, quello degli incontri intimi con i membri dello staff e con i nostri amici di sempre.

Ci piace cominciare questa serie con il messaggio scritto dal nostro Marcello Proietto di Silvestro a cui diamo il benvenuto e subito la parola.

In queste settimane così particolari per il mondo della ristorazione e dell’ospitalità, il pensiero è per quanti medici, sanitari, forze dell’ordine, per i volontari e per tutti coloro che stanno continuando a lavorare per garantire la salute, la sicurezza e i servizi essenziali. Grazie incondizionato anche alle loro famiglie.
Un periodo delicato che impone due direttrici sulle quali soffermare la nostra attenzione.
Pensare ai lavoratori, certo, agli stagionali e al mondo lavorativo che ruota attorno alla ristorazione con aiuti concreti. Agli imprenditori e a quanti fondano la sussistenza della propria impresa nel settore della ristorazione, banchettistica e intrattenimento.

Questa forzata e inaspettata parentesi conferma quanto importante sia il ripensare alle attività tradizionali, riformulando interessi, obiettivi e strategie, tracciando con entusiasmo nuovi percorsi.
Il mercato italiano nei prossimi mesi sarà al centro del comune interesse: la diluizione degli arrivi degli stranieri deve portare a riconsiderare e rivalutare il mercato interno. Questa sarà la scommessa dell’immediato futuro: una strategia accurata di costi e qualità dove al centro riportare la presenza dell’Ospite italiano, sempre più consapevole, istruito e con una gran voglia di riappropriarsi degli spazi e delle libertà. Siamo fortemente concentrati in questo percorso.

La vera rivoluzione copernicana della ristorazione nei prossimi mesi? Riportare al centro delle attenzioni il pubblico italiano, regionale, locale, in un virtuoso processo di qualità e risparmio.
Rappresenta una priorità sostanziale dare risposte a quanti chiedono indicazioni e comprensione nella riprotezione e riformulazione degli eventi già in calendario, messi alla prova da una tempistica per nulla scontata.
Ascolto dunque, condivisione delle incertezze, serenità nel consiglio e messa in campo di tutta la professionalità nel trovare soluzioni condivise e ottimali.

È il compito a cui siamo chiamati nella consapevolezza della solidità umana e professionale delle Aziende cui facciamo parte.
Proprio per questo Pennisi Group ha messo in campo una task force ad hoc, con un filo diretto di ascolto e iniziative anche social che agiscono da ottimo frangiflutti. Una baia sicura dove ancorare la propria nave al riparo della burrasca.

Abbiamo idealmente preso per mano tutte le nostre coppie di futuri sposi, le loro famiglie, gli Amici che avevano già segnato sul calendario delle date importanti, come una ricorrenza di famiglia, un avvenimento, una festa di compleanno, un semplice momento conviviale: insieme, sostenendoci a vicenda come gli scalatori che affrontano una parete rocciosa, riformuliamo i momenti, le tempistiche, i particolari. Ascolto, confronto, condivisione, rispetto.

Continuiamo insieme a costruire su misura la cornice ideale degli eventi dove gli attori protagonisti rimanete Voi che, nel corso degli anni, avete scelto il Pennisi Group confermando una delle prerogative fondanti di questa Azienda: lo spirito di servizio.

Grazie!

Grazie a te Marcello per aver condiviso i valori morali ed etici del Pennisi Group con i nostri lettori.
Amplifichiamo il messaggio di speranza e auguriamo a tutti i nostri lettori una serena Pasqua di rinascita.

Marcello Proietto

Marcello Proietto di Silvestro
Pennisi Group
Presidente Ristoworld Italy

Foto di copertina di Agnieszka Ziomek on Unsplash